Mercoledì 18 Ottobre 2017
Presentata la manifestazione in programma domenica tra S. Teresa e Savoca


Bicicittà, una pedalata lunga 15 anni all'insegna di sport e ambiente

di Andrea Rifatto | 21/07/2017 | SPORT

949 Lettori unici

Lo Giudice, Trimarchi, Casablanca e Sigillo

Bicicittà compie 15 anni e domenica festeggia con la classica passeggiata in bici a S. Teresa di Riva ormai dal 2003. L’edizione 2017, organizzata come di consueto dalla Polisportiva Tennis Club Junior di S. Teresa e da Radio Empire di Furci Siculo, è stata presentata questa mattina in municipio alla presenza del presidente del Tc Junior Angelo Casablanca, del sindaco Danilo Lo Giudice, dell’assessore allo Sport Ernesto Sigillo e del vicesindaco di Savoca Giuseppe Trimarchi. La bicipasseggiata non competitiva e aperta agli amanti delle due ruote di tutte le età partirà alle 18.30 da piazza Marina Militare (iscrizioni dalle 15) e si snoderà sul corso Regina Margherita fino ad arrivare al Centro sportivo polifunzionale di Savoca, dove è prevista un sosta per un rinfresco con pane caldo offerto dall’ Amministrazione comunale savicese; il ritorno a S. Teresa percorrendo in senso inverso il corso principale fino ad arrivare alle vie Fiorentino, Santi Spadaro, Sparagonà con arrivo finale a piazza Marina Militare previsto alle 20. Seguirà la premiazione con il sorteggio dei numerosi premi offerti dagli sponsor e dai Comuni di S. Teresa e di Savoca: il primo sarà una bicicletta messa in palio dal Comune santateresino. Dopo l’arrivo dei partecipanti il Comitato organizzatore premierà con una targa ricordo un atleta della riviera jonica che si è distinto per le sue imprese sportive: quest’anno sarà il turno del ciclista Mimmo Brancato, sportivo dell’Asd Agostiniana-Enerwolf” di S. Teresa ai vertici della classifica regionale di mountain bike e fresco vincitore del titolo regionale categoria M4 alla “Gran Fondo” di Floresta. Collaborano all’organizzazione della manifestazione l’Avis e il Leo Club di S. Teresa.

“Lo slogan di quest’anno è una pedalata lunga 15 anni – spiega Angelo Casablanca – per evidenziare l’importante traguardo raggiunto dal  2003, quando partimmo con un esperimento, quasi un azzardo, ma si registrò subito una sorprendente partecipazione che negli anni è  costantemente aumentata. Quest’anno abbiamo proposto alcune novità come le pre-iscirizioni, in modo da poter garantire a più partecipanti la maglia tecnica su misura e il gadget celebrativo di Bicicittà: ne abbiamo raccolte 61 e speriamo auimentino il prossimo anno, quando contiamo di coinvolgere anche il comune di Sant’Alessio Siculo. Il messaggio che la manifestazione vuole trasmettere è quello della vita sana, della buona pratica sportiva e dell’ambiente – posegue il presidente del Tc Junior – con una richiesta precisa all’Amministrazione di S. Teresa, ossia quella di completare la pista ciclabile sul lungomare e provare a realizzare una pista collegata con gli altri comuni vicini, oltre ad allestire aree di sosta per i mezzi a due ruote e provare ad avviare un’iniziativa di bike sharing”.

“Siamo al 15esimo anno, segno che la manifestazione ha riscosso successo allargandosi anche Savoca e divenendo sempre più comprensoriale” – ha commentato il vicesindaco del borgo collinare Trimarchi. “Un traguardo pregevole che va riconosciuto e siamo lieti di collaborare con la Polisportiva Tc Junior e Radio Empire per promuovere l’evento” – ha detto l’assessore Sigillo, mentre il sindaco Lo Giudice ha ringraziato Casablanca a tutti gli organizzatori per l’attività di sensibilizzazione sull’uso della bici e ha comunicato che di aver già preso contatti per l’avvio del bike sharing dalla prossima primavera. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.