Lunedì 11 Dicembre 2017
Contestata la mancata convocazione della riunione dei capigruppo


Nizza, "Statuto violato": la minoranza diserta Commissione e Consiglio

di Redazione | 19/09/2017 | POLITICA

908 Lettori unici

I consiglieri Foscolo e Gregorio

“Nonostante la volontà collaborativa ampiamente dimostrata, esprimiamo rammarico per il comportamento manifestato dagli organi comunali preposti e ci asterremo dal partecipare alle sedute della Commissione consiliare Bilancio, finanze, tributi e attività produttive fissata per oggi e del Consiglio comunale del 21 settembre”. È quanto comunicato questa mattina dal gruppo consiliare di minoranza “RinnoviAmo Nizza” in una nota indirizzata al presidente del Consiglio comunale Carmelo Miceli, al sindaco Piero Briguglio e al dirigente dell’Area Amministrativa. I tre consiglieri del gruppo, Giovanni Vega, Nella Foscolo e Carlo Gregorio, hanno deciso di non partecipare alle riunioni dei due organismi lamentando il mancato rispetto di quanto previsto dallo Statuto comunale: “Venerdì 15 settembre sono state notificate le convocazioni della Commissione e del Consiglio ai componenti del gruppo RinnoviAmo Nizza ma non è stata convocata preliminarmente la riunione dei capigruppo consiliari, come previsto dall’art. 81 dello Statuto comunale – evidenziano i tre – che prevede come ‘La conferenza dei capigruppo ha funzione di programmazione delle sedute e di definizione delle modalità di formazione dell’ordine del giorno del consiglio. Il regolamento degli organi elettivi stabilisce le altre attribuzioni’. A ciò si aggiunge che si tratta di una convocazione del Consiglio in seduta ordinaria e quindi assolutamente ingiustificabile il preteso carattere di urgenza della stessa”. Da qui la protesta di “RinnoviAmo Nizza” concretizzatasi con la mancata partecipazione ai lavori della Commissione consiliare Bilancio, finanze, tributi e attività produttive fissata per oggi e l’annuncio dell’assenza al Consiglio comunale di giovedì 21.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.