Lunedì 18 Giugno 2018
La nuova Amministrazione subito al lavoro. Mercurio è il vicesindaco


Furci, Francilia nomina la sua Giunta: ecco assessori e deleghe

di Andrea Rifatto | 13/06/2018 | POLITICA

3416 Lettori unici

Moschella, Mercurio, Francilia e Ferrara

Ufficializzata oggi la nuova Giunta comunale di Furci Siculo. Il nuovo sindaco Matteo Francilia non ha perso tempo e dopo la proclamazione ufficiale di ieri pomeriggio nell'aula consiliare, ha nominato questa mattina i tre assessori che lo affiancheranno nel governo del paese, i quali hanno giurato dinanzi al primo cittadino e alla segretaria comunale Giuseppina Minissale. In Giunta vanno i già designati Daniela Mercurio e Andrea Ferrara, a cui si aggiunge Francesco Moschella, primo dei non eletti al Consiglio comunale. Mercurio, 46 anni, di professione avvocato, è stata nominata vicesindaco e le sono state conferite le deleghe a Contenzioso, Risorse umane, Bilancio, Finanze, Tributi, Servizi sociali, Pari opportunità; Moschella, 31 anni, commerciante, si occuperà di Viabilità, Igiene e Sanità, Manutenzione, Cimitero, Acquedotto, Arredo urbano, Verde pubblico, Attività produttive, Artigianato, Demanio, Protezione civile, mentre Ferrara, 27 anni, tecnico di radiologia, ha ricevuto le deleghe a Turismo, Spettacolo, Politiche giovanili, Ambiente, Raccolta differenziata, Cultura, Sport, Partecipazione attiva. Il sindaco Matteo Francilia mantiene per sè le deleghe a Lavori pubblici, Pubblica Istruzione e Rapporti con Consorzi e Istituzioni. Una Giunta con un'età media di 35 anni, considerando che il sindaco di anni ne ha 38. Mercurio, terza degli eletti in Consiglio comunale con 219 preferenze, si dimetterà da consigliere durante la prima seduta, già convocata per martedì 26 giugno alle ore 18, lasciando il posto a Carmelo Maccarrone, secondo dei non eletti, dopo le dimissioni di Moschella dal Consiglio. Questa mattina il sindaco ha effettuato i primi sopralluoghi in paese concentrandosi in particolare sulla manutenzione e sulla pulizia di strade e piazze: a tal proposito il Comune è intervenuto in via Sant'Antonio rimuovendo cumuli di rifiuti e materiali ingombranti e il primo cittadino ha invitato i furcesi e quanti arrivano da altri comuni a non scaricare più illecitamente rifiuti per le vie del paese, chiedendo ai cittadini di segnalare coloro che adottano comportamenti incivili. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.