Venerdì 20 Ottobre 2017
Intesa tra i due gruppi fino a fine legislatura. A breve la nomina dei due assessori


Casalvecchio, ufficiale l’accordo maggioranza-opposizione: "Atto di amore per il paese"

di Andrea Rifatto | 04/10/2017 | POLITICA

489 Lettori unici | Commenti 1

Il sindaco Marco Saetti

Ufficializzato questa mattina l’accordo politico tra maggioranza e opposizione a Casalvecchio Siculo. Dopo diversi incontri i due gruppi hanno trovato l’intesa per amministrare congiuntamente negli ultimi otto mesi di legislatura che separano dalla elezioni e ridare così i numeri in Consiglio comunale al governo cittadino guidato dal sindaco Marco Saetti, persi in seguito all’estromissione dalla Giunta, il 6 luglio scorso, del vicesindaco Carmelo Palella e dell’assessore Salvatore Santoro, a cui ha fatto seguito la costituzione del nuovo gruppo consiliare “Per Casalvecchio”, formato dal presidente Carmelo Saglimbene e dai consiglieri Daniele Maimone, Giovanni Santoro e Luca Santoro. Oggi i componenti “superstiti” della lista vincitrice alle Amministrative 2013 “Ricostruiamo “Casalvecchio”, Gabriella Palella, Pamela Casablanca, Emanuela Triolo e Santo Carmelo Puzzolo, e i colleghi di minoranza di “Competenza e serietà-lavorare insieme” Marcella Russo, Giovanni Santoro, Maria Antonia Smiroldo e Concetto Walter Crisafulli, hanno reso noto di “aver ritenuto che esistono le condizioni per un accordo politico-programmatico di largo respiro, dopo aver approfondito in modo completo e dettagliato i temi e gli obiettivi relativamente alla situazione politica del paese". Una intesa che viene definita “un atto di rispetto e amore per il nostro paese". "C’è in tutti la consapevolezza e la coscienza dei problemi e delle difficoltà da affrontare ma di converso la voglia e la determinazione di affrontarli attraverso un forte impegno – scrivono gli otto – che veda il coinvolgimento di chi vuole il bene della nostra comunità, senza preclusioni di sorta. In questa logica una ottimale gestione della macchina amministrativa, il confronto aperto e leale con tutti, la programmazione di breve periodo sono le linee guida qualificanti dell’anima amministrativa”. La nota è firmata anche dal consigliere Gabriella Palella che a metà luglio, dopo il defenestramento di Palella e Santoro, aveva assunto una posizione autonoma in Consiglio ma che adesso è rientra pienamente in maggioranza. I due gruppi, raggiunto l’accordo, hanno concordato con il sindaco Saetti di definire nei prossimi giorni l’assetto della nuova Giunta: i due nuovi assessori, secondo indiscrezioni, sarebbero Nino Santoro e Marcella Russo, che andranno ad aggiungersi a Daniele Brancato e Roberta Moschella.


COMMENTI

casablanca domenico | il 06/10/2017 alle 14:42:48

Il risultato è positivo. Questo sindaco sta dimostrando di avere doti politiche di rilievo e grande capacità di mediazione. A volte, in centri piccoli come Casalvecchio, occorrono più capacità politiche di quelle necessarie a livello nazionale, per risolvere i problemi di una comunità.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.