Lunedì 01 Maggio 2017
Il celebre flautista Peter-Lukas Graf apre il festival organizzato da Teleion


"Note d'Autunno", una settimana di grande musica tra Messina e Roccalumera

23/10/2016 | MUSICA

652 Lettori unici

Peter-Lukas Graf

Organizzato dall'Associazione Teleion, con sede a Roccalumera, il Festival "Note d'Autunno" rappresenta un momento di collegamento tra diverse location della provincia di Messina che, proprio grazie alla musica, creano in un percorso avvincente e di grande qualità artistico-culturale. Il Festival sarà inaugurato domenica 23 ottobre, alle 19 a Villa Cianciafara, a Messina dal celebre flautista Peter-Lukas Graf, magistralmente accompagnato al pianoforte dal maestro Antonino Averna, stimato docente e concertista e prossimo direttore del Conservatorio “A. Corelli” di Messina. Dalla città dello Stretto, il 26 ottobre ci si sposta all'Antica Filanda di Roccalumera per il recital “Stelle” tenuto dalla flautista veneziana Monica Finco, accompagnata dal giovane pianista Luciano Scarpaci. Il 27 ottobre si passa a Castroreale con il Quartetto di Clarinetti Gershwin, poi, il 28, si ritorna a Messina, nella Chiesa di SS. Annunziata dei Catalani con il coro “I piccoli Cantori Città di Barcellona”. Il 29 ottobre, al Santuario di San Francesco da Paola, si esibirà il violinista Francesco Parrino accompagnato alla chitarra dalla prof.ssa Maria Grazia Caffarelli. Si concluderà la manifestazione giorno 30, presso l'Auditorium di San Vito, a Barcellona, con il Salotto Musicale che vedrà esibirsi il trio composto da Stefano Parrino e Daria Grillo al flauto traverso e Luigi Cordova al pianoforte. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.

Più informazioni: note d'autunno  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.