Martedì 21 Novembre 2017
Dal 18 ottobre al 13 dicembre rassegna con nove proiezioni al cinema 'Vittoria'


Riparte il Cineforum Cinit ad Alì Terme: tutti i film in programma

di Redazione | 14/10/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

1071 Lettori unici

Massimo Caminiti, Orazio Leotta e Francesco De Luca

Il consueto appuntamento con il cineforum organizzato dalla Banca del Tempo di Alì Terme, al ventesimo anno di attività, e dal Circolo Nuova Presenza di Santa Teresa di Riva, attivo da 40 anni, sodalizi entrambi aderenti al Cinit Cineforum Italiano, associazione nazionale di promozione della cultura cinematografica presieduta da Massimo Caminiti, prenderà il via mercoledì 18 ottobre al “Cinema Vittoria” di Alì Terme, gestito da Francesco De Luca, con “Il Viaggio – The Journey”, film inglese diretto da Nick Hamm presentato fuori concorso alla 73.ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia. La vera storia di due acerrimi nemici nell'Irlanda del Nord - il leader del Partito democratico unionista Paisley e il politico del Sinn Fein, Martin McGuinness, personaggi chiave di tutta la storia recente nordirlandese. Nove i film in cartellone selezionati dal direttore artistico Orazio Leotta: il primo mercoledì, mentre “Ammore e Malavita” dei Manetti Bros, presentato nel concorso principale all’ultima kermesse veneziana, chiuderà la rassegna mercoledì 13 dicembre.

Si alterneranno film drammatici a commedie, storici a musical, provenienti dai più importanti festival cinematografici molti dei quali premiati o candidati a premi importanti. In cartellone, in prossimità dell’anniversario della caduta del Muro di Berlino, spazio anche a “Good Bye, Lenin!”, uno dei film coi maggiori incassi di tutti i tempi in Germania, premiato al Festival di Berlino e in numerose altre kermesse europee come miglior film straniero (in lingua non inglese). Le proiezioni avranno luogo sempre nella giornata di mercoledì (tranne il terzo film posticipato a giovedì 2 novembre) e i film saranno replicati tre volte per venire incontro quanto più possibile alle esigenze di tutti: alle ore 17.00, alle 19.15 ed alle 21.30. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.