Giovedì 24 Agosto 2017
A Viagrande, fino a domenica, il contest musicale dedicato alle band emergenti


Pino Scotto apre la XIX edizione di "Lavica Rock"

28/07/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

410 Lettori unici

Pino Scotto in scena stasera

Al via stasera la 19ª edizione del "Lavica Rock", il contest musicale divenuto negli anni sempre più festival riconosciuto da musicisti e amanti del genere, riservato ai gruppi emergenti e alle tribute band. Venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 luglio, a partire dalle ore 20, spazio esclusivamente alla musica Rock in tutte le sue evoluzioni e sfaccettature. Anche quest’anno la cornice della manifestazione sarà il suggestivo Parco comunale “A. Aniante” di Viagrande, ai piedi dell’Etna. Il Lavica Rock è un evento organizzato dall’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Viagrande, mediante la confermata disponibilità dell’assessore Carmelo Gatto, dalla Pro Loco di Viagrande e da Urban Media Agency, con il supporto di Urban Week. La manifestazione, inoltre, è patrocinata dall’Assessorato regionale Turismo Sport e Spettacolo, retto da Anthony Barbagallo. Inoltre, quest’edizione del Lavica Rock può contare sull’importante supporto come main partner di Patamu, l’ente per tutela dei diritti d’autore. Anche quest’anno, come negli anni precedenti, sono previsti ospiti d’eccezione e di grande spessore musicale che andranno a impreziosire l’appuntamento estivo alle falde del vulcano.

La main star di questa diciannovesima edizione è Pino Scotto: cantautore e conduttore televisivo, conosciuto al grande pubblico per essere stato il frontman del gruppo storico dei “Vanadium”. La sua carriera da solista iniziò negli anni 90, vantando numerose collaborazioni tra le quali quelle con Luigi Schiavone e Antonio Aiazzi dei Litfiba ma soprattutto il connubio con Lio Mascheroni con cui forma il “progetto Sinergia”. La sua carriera televisiva è stata contrassegnata dalla trasmissione “Database” in onda su Rock Tv. Scotto si esibirà sul palco del Lavica nella serata inaugurale e proporrà il suo ultimo album “Live for a dream”. Tra gli altri guest di riferimento che quest’anno calcheranno il palco di Viagrande, ci saranno il cantautore catanese Antonio Monforte, chitarrista acustico ed elettrico che è salito alla ribalta, dal 2001, con “I Figli di un do minore”; Riccardo Autore - R.A., vincitore categoria “Inediti” della scorsa edizione, che promuoverà, contestualmente, la prima edizione della “Maratona per Lavica” (iniziativa finalizzata per legare lo sport alla musica rock); “What the Funk”, vincitori categoria “Tribute” del Lavica Rock 2016; “Officina del Passo Pesante”, ovvero la storia del rock catanese e siciliano, nata dalla fusione di due delle più grosse band del panorama catanese (Deep South e Distortion Reverb), una nuova band capitanata da Pino Puggelli; infine, ma non per ordine di importanza, il musicista e cantautore Graziano Lo Bianco, che ha collaborato con artisti importanti tra cui Mara Maionchi e Francesco Palmieri, mentre il suo primo lavoro discografico "Percorsi" è uscito nel 2014

Saranno 18 le band in concorso, divise in due categorie (quindi con un gruppo vincitore per categoria): 9 gruppi emergenti che presenteranno i loro brani inediti, così come saranno 9 le tribute band che suoneranno le “cover” più trasversali. La selezione delle 18 band finaliste, provenienti da varie parti della Sicilia, prevalentemente da Palermo, Caltanissetta e Catania, si è conclusa proprio in questi giorni. Tra gli “inediti” si esibiranno: “The Basquiats”, “De Clacs”, “Disfonica Sound”, “Skull Above the Cannon”, “Xsephiroth”, “ETA Carinae”, “Soundmachine”, “Snowball”, “House of Mess”. Queste, invece, le cover band in concorso nella categoria “tribute”: “Deep Skunk” (Skunk Anansie), “Narciso” (Carmen Consoli), “80’ Connection” (Billy Idol), “Punk Avenue” (Ramones), “Just Push Play” (Aerosmith) , “Thunder Pig” (AC/DC), “Volcanic Ash” (Guns N’Roses), “Black Rain” (Bryan Adams), “Lightsail” (Pearl Jam). Sono previsti, inoltre, numerosi riconoscimenti collaterali all’evento Lavica Rock: “Sisal Wincity”, miglior presenza scenica, che permetterà di suonare in uno dei centri Sisal sul territorio nazionale (targa); “Paladino della Musica”, offerto da Confcommercio Giovani, riservato alla categoria “Inediti” (targa); Premio “Telethon”, riservato alle Tribute band in concorso; Premio della Critica “Expo di Barbara Mirabella” (targa); Miglior Interpretazione, offerto da Banca Mediolanum (targa); infine, ai vincitori di entrambe le categorie sarà riservato un buono sconto da Cappellani, strumenti musicali in Catania. Eventuali altri premi forniti da altri sponsor dell’evento saranno comunicati sul sito ufficiale www.lavicarock.it. L’agenzia Urban media Agency, organizzatrice della manifestazione rock, inoltre, curerà a tutto tondo la comunicazione dei vincitori per tre mesi (creatività social, creatività classica, set fotografico in studio, realizzazione sito internet, video presentazione da ottobre 2017 fino a dicembre 2017). Durante la tre giorni dell’evento sarà eletta anche “Miss Lavica” 2017, dopo la prima edizione assoluta lanciata l’anno scorso. A condurre la 19a edizione della manifestazione musicale, sul palco si alterneranno la giornalista Vittoria Marletta e la vocalist Valentina Tomarchio, insieme al dj Germano Lo Voi e al giornalista e speaker radiofonico Francesco Ricca.

Più informazioni: lavica rock 2017  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.