Martedì 16 Gennaio 2018
Oggi appuntamento al Palacultura tra letture e recital. Chiuso 'Autunno in mostra'


Musica e poesia al Caffé d'arte di S. Teresa: gli eventi in programma

di Filippo Brianni | 01/12/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

427 Lettori unici

Rime e musica torneranno a rincorrersi questa sera al Palazzo della Cultura di S. Teresa di Riva in occasione del bisettimanale appuntamento col Caffè d’arte, organizzato dall’associazione “Il Paese di fronte al mare”. Come al solito, tanti gli eventi in programma, che ruoteranno soprattutto attorno alla musica e la poesia. Si aprirà con la presentazione della raccolta di poesia di Rosalda Schillaci “Infiniti e definiti”, con l’autrice che converserà con Melina Patanè e Antonello Bruno, “motori” del Caffè d’arte, insieme a Gabriele Camelia. Dopo i successi delle scorse settimane, prosegue anche la rubrica “Parole d’arte” dell’eclettica Daniela Tania Linguanti, che “racconterà” Pablo Picasso. Chiuderà la serata un recital di chitarre classiche col duo Camelia-Tonello. Il Caffè d’Arte punta a fare il bis di pubblico avuto due settimane fa, in occasione della serata dedicata anche ai cuntastorie, incarnati da Carlo Barbera, ed alla solidarietà con il gruppo della Cittadella della Speranza di Nizza di Sicilia, grazie alla quale ragazzi autistici del comprensorio hanno una speranza di inserimento. Al Caffè d’arte, per esempio, hanno presentato “La buona tavola”, un ricettario realizzato proprio dagli ospiti del centro, su un progetto ideato da Danilo Rizzo, presentato insieme al presidente Carmelo Caporlingua ed alla psicologa Simona Finocchio. Presentati anche i partecipanti al terzo appuntamento di “Autunno in mostra”, gli allestimenti espositivi con artisti locali organizzati da “Il Paese di fronte al mare” e dal Comune. Ad esibirsi erano stati: lo scultore acese Mario Licciardello; la pittrice Caterina Lara Scuderi; il pittore aliese Giovanni Triolo; la scultrice Antonella Muscolino; la pittrice santateresina Anastasia Klemm, già vincitrice del Premio della Critica al Concorso di pittura “Boccavento:Colori e Materie"; la pittrice di Roccafiorita, Nunziella Mazzullo, le cui opere sono state successivamente esposte anche in occasione della manifestazione “Un tappeto per la vita”, contro la violenza sulle donne. La serata, a cui hanno parte anche studenti del liceo scientifico e ospiti dell’Help Center, è stata chiusa dalla musica del Quiteto latino (Agatino Scuderi, Rossella Lavenia, Gloria Pafumi, Daniele Turiano e Ludovica Bruno).


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.