Domenica 24 Giugno 2018
Alunni da S. Teresa e Pagliara per ammirare le rappresentazioni artigianali


Mandanici, studenti in visita ai presepi: premiato un artista locale

23/12/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

1037 Lettori unici

Sindaco e amministratori premiano Spadaro

Visita ai presepi di Mandanici da parte degli studenti di alcune scuole di S. Teresa di Riva, Pagliara e Mandanici. Gli alunni della scuola dell’Infanzia e Primaria di Barracca della Direzione didattica santateresina e dei plessi di Pagliara e Mandanici dell’Istituto comprensivo di Roccalumera, accompagnati dai rispettivi docenti, dai collaboratori scolastici e da alcuni genitori, hanno raggiunto il comune collinare situato nella Valle del Dinarini e dopo un momento di preghiera nel Duomo di Santa Domenica, accolti dal parroco padre Luciano D’Arrigo, hanno avuto modo di ammirare lungo le vie del paese le suggestive rappresentazioni della Natività. Svariate le tecniche utilizzate per realizzare i presepi: dalle tradizionali statuine in gesso, terracotta o resina a quelle meccanizzate realizzate da Tanino Spadaro, che gli hanno fatto guadagnare una targa di riconoscimento da parte del sindaco Armando Carpo e dell’Amministrazione comunale di Mandanici “per l’emozione e il senso di pace indescrivibile che ci stai donando in questo Natale con il tuo meraviglioso Presepe”. Molto belli anche quelli esposti al Museo etno-antropologico del Santissimo Salvatore, realizzati con materiale di recupero sia dai ragazzi del progetto di Servizio civile “E-Tourist”, da poco conclusosi, che dagli stessi bambini della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Mandanici e del plesso di Barracca in occasione della mostra “Ricicreare”, organizzata durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. La giornata si è conclusa con la degustazione, presso il Monastero Basiliano dedicato a Santa Maria Annunziata, di una gustosa focaccia offerta dall’Amministrazione comunale.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.