Giovedì 29 Giugno 2017
Organizzato un convegno per promuovere la conoscenza dello studioso


Letojanni, la sfida del Lions Club: promuovere il Museo Durante a fini turistici

10/05/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

651 Lettori unici

Relatori dell'incontro e soci del Lions Club

Il presidente ed i soci del Lions Club Letojanni Valle d’Agrò credono da sempre nella forza immane delle piccole cose fatte per amore del territorio, nel dovere del club di collaborare, attraverso la sussidiarietà, a costruire avamposti contro l’oblio che si impadronisce della società quando dimentica di onorare col ricordo e di far propri gli ideali degli uomini che questo territorio hanno contribuito a far grande o quando non custodisce e valorizza adeguatamente i beni materiali o immateriali che possiede. Il Comune di Letojanni e il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò, in sinergia, hanno organizzato un convegno dal titolo: “Francesco Durante e il suo museo: memoria dell’uomo, patrimonio del territorio” per ricordare il grande letojannese Francesco Durante. L’evento si è svolto nell’edificio che era sede della Clinica Durante, nelle cui sale venivano curati ed operati i pazienti, oggi adibito a biblioteca e museo, e si propone di innescare la rivalorizzazione di una fondamentale realtà del territorio, il Museo Durante, che per l’occasione è stato riaperto e riattivato, promuovendone il reingresso nel circuito turistico a pieno diritto. Il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò, in collaborazione con gli sponsor, ha progettato e fatto stampare duemila brochure mirate alla promozione del museo da distribuire presso i punti informativi turistici di tutta la riviera jonica, primo tra tutti quello del Comune di Letojanni.

Nell’anno del Centenario del Lions Club International, il club ha lasciato inoltre un segno tangibile nel museo, ovvero un totem in legno che illustra la storia dell’uomo Francesco Durante e dell’edificio, con testo in italiano ed in inglese.Il convegno,moderato dal presidente del Lions Club-Valle d’Agrò, Alessandro D’Angelo ha raccontato l’uomo

Francesco Durante con la relazione di Vincenzo Andò, lo scienziato di fama mondiale con la relazione di Anna Bene, prossimo presidente del club, ed il politico con la relazione di Filippo Brianni. Teresa Rammi, assessore di Letojanni, ha raccontato la storia del “Premio per la Medicina e Chirurgia Francesco Durante”, evento che il comune di propone di organizzare nuovamente previo accesso a fondi o finanziamenti specifici. Ha concluso i lavori il Presidente della III Circoscrizione del Distretto Lions 108yb Sicilia, Agostina La Torre.











COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.