Domenica 19 Agosto 2018
Musica, intrattenimento e cibo nel borgo ricostruito che guarda al futuro


La notte della rinascita: Giampilieri fa festa per rimettersi in gioco

10/08/2018 | CULTURA E SPETTACOLI

651 Lettori unici

Una festa grande quanto un intero paese. La Notte della Rinascita in programma sabato 11 agosto nel villaggio di Giampilieri Superiore (Messina), a partire dalle 20, sarà una “notte bianca” molto speciale. Coinvolti i giovanissimi membri dell’Associazione Giampilieri 2.0 nell’organizzazione di una serata all’insegna della musica, dell’intrattenimento e del buon cibo, ma anche della scoperta e “ri-scoperta” di un territorio che vuole lasciarsi il passato alle spalle e desidera ardentemente rimettersi in gioco. Gli organizzatori della serata, alla sua seconda edizione e dopo il successo del 2017, vogliono scuotere il territorio, come hanno fatto nell’ultimo anno con eventi come i “Mercatini di Natale 2017” o “Trasformatorio” che ha visto il villaggio diventare una residenza d’artista per 10 giorni nel mese di aprile 2018. Ci si prepara nuovamente a un vero e proprio “spettacolo di rinascita”, con concerti di artisti emergenti, performance di ballo e spettacoli di artisti di strada, ma anche Street Food con prodotti a Km 0, esempi di Riciclo Creativo disseminati per le strade, animazione per i più piccoli e la possibilità di partecipare (per i residenti) a Vicolo in Fiore, un concorso che chiede ai partecipanti di allestire con una composizione floreale i balconi del proprio vicolo, in accordo con gli altri residenti. Tutto questo utilizzando come “palcoscenico” le diverse piazze e viuzze di questo incantevole borgo, meravigliosamente ricostruito negli ultimi 9 anni, dopo la terribile alluvione dell’1 ottobre 2009.  


I
L PROGRAMMA

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.