Giovedì 14 Dicembre 2017
Concluso il primo ciclo della rassegna. Il secondo prenderà il via a ottobre


“Julieta” di Almodovar votato miglior film al Cineforum di Alì Terme

07/05/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

733 Lettori unici

Il regista Calogero durante la sua presenza in sala

Grande partecipazione di pubblico al primo ciclo del 2017 del cineforum organizzato dalla Banca del Tempo “Insieme è meglio” di Alì Terme e dal Circolo “Nuova Presenza” di Santa Teresa di Riva, sodalizi entrambi aderenti al Cinit-Cineforum Italiano, che ha preso il via mercoledì 15 febbraio e che ha avuto luogo come di consueto al Cinema Vittoria di Alì Terme. Undici i film selezionati, provenienti dai più importanti festival internazionali e diversificati per tematica, tutti all’insegna della qualità e lontano dai circuiti commerciali. Un’edizione speciale quella appena conclusasi, incastonata nel 40esimo anniversario dell’inizio delle attività del Circolo “Nuova Presenza”. Proprio nel giorno del suo “anniversario”, il 22 marzo, è stato ospite in sala e presente a tutte le proiezioni Francesco Calogero, regista messinese, che ha presentato il suo ultimo film “Seconda Primavera” con i soci che hanno avuto la possibilità di incontrare il regista. Un cartellone di alta qualità, basta citare alcuni dei registi dei lungometraggi proposti quali Woody Allen, Marco Bellocchio, Stephen Frears e Clint Eastwood. Gli abbonati, sempre molto numerosi, interpellati come di consueto attraverso una scheda di valutazione, hanno votato quale miglior film della kermesse “Julieta” dello spagnolo Pedro Almodovar, film d’apertura della rassegna che ha rappresentato la Spagna nella corsa agli Oscar come miglior film straniero. A seguire in ordine di preferenza “Fai Bei Sogni” con Guido Caprino e al terzo “7 Minuti” di Michele Placido. Il secondo ciclo del cineforum prenderà il via nel prossimo mese di ottobre per offrire ai soci quanto di meglio sarà proposto dai festival di Cannes, Locarno, Venezia e Toronto.  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.