Mercoledì 24 Maggio 2017
Oggi incontrerà i soci durante la proiezione del suo ultimo film 'Seconda Primavera'


Il Circolo "Nuova Presenza" di S. Teresa compie 40 anni: al cineforum il regista Calogero

22/03/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

533 Lettori unici

Il regista Francesco Calogero

Ricorre oggi il 40esimo anniversario del Circolo “Nuova Presenza” di S. Teresa di Riva, associazione aderente al Cinit-Cineforum Italiano, che di concerto con la Banca del Tempo di Alì Terme organizza già da molti anni al cinema “Vittoria” dlla cittadina termale due cicli l’anno del Cineforum, rassegna di film di qualità e appuntamento ormai irrinunciabile per tutti gli appassionati cinefili della riviera jonica messinese. In occasione dell’anniversario (il 22 marzo coincide con la data del primo film proiettato nel 1977 dal sodalizio santateresino) il regista del film in scaletta oggi, Francesco Calogero, sarà presente in sala durante le tre proiezioni delle 17, 19.15 e 21.30 per presentare e colloquiare con i soci del suo film dal titolo “Seconda Primavera”, sesto film in cartellone del primo ciclo 2017 del cineforum aliese.

Calogero, classe 1957, messinese d’origine ma da anni trapiantato a Roma, ha esordito dietro la macchina da presa nel 1987 con “La Gentilezza del Tocco”, presentato in numerosi festival internazionali. Dopo vari successi, fra cui quello del 2000 con “Metronotte”, è la volta adesso di “Seconda Primavera”, presentato al Festival di Annecy ove il regista messinese ha ricevuto il premio alla carriera (Prix Sergio Leone 2016). Il film, girato interamente in Sicilia e che ha avuto il suo debutto al Trieste Film Festival del 2015, narra, nell’arco di sei stagioni, le storie incrociate di quattro personaggi, ciascuno rappresentativo di una diversa età della vita: l’architetto cinquantenne Andrea che incontra la studentessa Hikma, che gli ricorda la moglie Sofia, morta in circostanze oscure; Hikma, appunto, ripudiata dal fratello, un ristoratore di origine maghrebina, che dopo essere rimasta incinta del trentenne Riccardo - già sposato con Rosanna - viene ospitata da Andrea, a cui insegna a prendersi cura del giardino che circonda la sua grande villa al mare. Andrea pian piano si comincia ad innamorare: la seconda primavera della storia è per lui una nuova stagione di passioni. Ma quando Riccardo ritorna da Hikma - dopo un periodo di riavvicinamento alla moglie - Andrea si sa fare da parte: il suo rammarico è però attenuato dalla consapevolezza di essere ritornato alla vita. Nel cast oltre ai protagonisti Claudio Botosso e Desiree Noferini anche Nino Frassica, Anita Kravos, Angelo Campolo e Tiziana Lodato. Il film ha avuto una nomination agli ultimi Nastri d’argento per il miglior soggetto. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.