Martedì 27 Giugno 2017
Sabato e domenica a S. Teresa in scena la storica compagnia dei Fratelli Napoli


"Cavalleria rusticana", la magia dei pupi al Teatro "Val d'Agrò"

di Redazione | 09/02/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

620 Lettori unici

I Sikilia con Sasà Salvaggio

Dopo il successo dello spettacolo di Sasà Salvaggio, nuovo appuntamento con il cartellone organizzato dalla compagnia Sikilia al Teatro “Val d'Agrò” di S. Teresa di Riva. Sabato (alle 20.30) e domenica (alle 18.30) andrà in scena “Cavalleria rusticana” di Pietro Mascagli, nella riduzione e adattamento per pupi catanesi firmata da Alessandro e Fiorenzo Napoli, con la consulenza musicale di Rosana Lo Bosco. La storica compagnia dei Fratelli Napoli farà rivivere, attraverso l'arte dell'Opera dei Pupi, una fosca vicenda d'amore e tradimento, vendetta e sangue. “Alla fine della rappresentazione – ha anticipato la direttrice artistica Cettina Sciacca - i fratelli Napoli faranno incontrare i loro pupi alla gente, soprattutto ai ragazzini, per permettergli di conoscere da vicino questa meravigliosa arte e tradizione”.











COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.