Venerdì 20 Ottobre 2017
Iniziativa dell’Istituto ‘Caminiti-Trimarchi’ con l’Università 'San Raffaele' di Milano


A Savoca il 2° Festival jonico della Filosofia: ospiti illustri da tutta Italia

di Andrea Rifatto | 20/09/2017 | CULTURA E SPETTACOLI

1742 Lettori unici

Gli intervenuti alla presentazione

Savoca e la filosofia in un connubio destinato a durare nel tempo. Il borgo medievale ospiterà infatti da venerdì 22 a domenica 24 settembre la seconda edizione di “Euphorika, Festival jonico della Filosofia", organizzato dall’Istituto superiore “Caminiti-Trimarchi” di S. Teresa di Riva in collaborazione con “Diaporein”, Centro di Ricerca in Metafisica e Filosofia delle Arti dell’Università San Raffaele di Milano e l’associazione culturale santateresina “Diánoia”. L’evento avrà quest’anno come tema “L’Essenza della legge” ed è stato presentato ieri mattina all’Istituto nel corso di una conferenza stampa dalla dirigente scolastica Carmela Maria Lipari e dal comitato organizzatore formato da Francesca Gullotta, docente di Filosofia al Classico, Giovanni Gullotta e Antonio Branca, presidente e vicepresidente di “Diánoia”, dal sindaco di Savoca Nino Bartolotta e dall’assessore alla Cultura Enico Salemi, dalle docenti di Filosofia Carmela Ferraro e Agatina Rigano e dalle studentesse Francesca Caminiti (III A) e Valeria Scarcella (III B). Una tre giorni che si svilupperà tra dibattiti, spettacoli teatrali, momenti musicali, degustazioni e simposi, con ospiti illustri provenienti da tutta Italia, come il professor Vincenzo Vitiello dell’Università San Raffaele di Milano, già lo scorso anno a Savoca in occasione della prima edizione che vide la presenza anche di Massimo Cacciari.

“L’edizione 2016 ha avuto un ottimo successo – ha esordito la dirigente Lipari – e abbiamo scelto ancora una volta Savoca sia perché l’Amministrazione comunale si è mostrata disponibile ma soprattutto perché è uno dei borghi più belli d’Italia che regala location uniche. Il tema di quest’anno, la legge, è trasversale e interessa diverse discipline oltre la filosofia, come la natura, la scienza e la religione”. “Euphorika” è un’iniziativa che ci consente di proseguire quel percorso di crescita umana, culturale e turistica che abbiamo intrapreso – ha detto l’assessore Salemi – e dà un’impronta qualitativa notevole al nostro borgo, consentendogli di farsi conoscere come luogo ricco di storia e patrimonio artistico al di là dell’essere stato set de Il Padrino”. Per Giovanni Gullotta “il Festival sarà un’occasione per condividere la cultura con figure di spessore e far uscire stimoli di riflessione su come migliorare le nostre vite e quelle degli altri”: il presidente dell’associazione “Diánoia ha evidenziato come Savoca sia il luogo del silenzio e della riflessione e che non mancheranno i momenti distensivi volti anche alla valorizzazione del territorio. “Una manifestazione che nasce grazie alla sinergia tra giovani organizzatori per ribadire che la filosofia non è un sapere per pochi ma è l’attività dell’uomo che pensa – ha evidenziato la professoressa Gullotta – con lo scopo di creare anche un rapporto tra scuola, territorio e istituzione in un’azione di marketing territoriale volta a incentivare il turismo culturale”. A tal proposito partecipano al Festival jonico della Filosofia anche gli studenti del “Caminiti-Trimarchi” impegnati nel progetto di alternanza scuola-lavoro inerente i settori marketing, comunicazione e accoglienza. “Per il nostro comune – ha concluso il sindaco Bartolotta – ospitare Euphorika è motivo di orgoglio ed è uno degli eventi che confermeremo anche nei prossimi anni perché riteniamo sia un’iniziativa da incentivare, che lascia qualcosa a Savoca e all’intero territorio”.

“Euphorika”, Festival jonico della Filosofia, prenderà il via venerdì alle 16 al Centro Filarmonico: la tre giorni si svilupperà tra la chiesa di San Nicolò, la chiesa di San Michele e il Centro Filarmonico. All’organizzazione della manifestazione hanno dato il loro patrocinio il Comune di Savoca, l’Università di Messina, l’Arcipretura di Savoca, l’Associazione per l’insegnamento della Fisica di Messina, Save the Soul of Savoca, Lions Club S. Teresa, Proposta turistica 3.0 e InSchibboleth Edizioni, oltre a numerosi sponsor privati.

 

Il programma completo


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.