Sabato 18 Agosto 2018
Dramma in un'abitazione del quartiere Torrevarata per un malore improvviso


Tragedia a S. Teresa di Riva, muore un ragazzo di 12 anni

di Andrea Rifatto | 08/06/2018 | CRONACA

15499 Lettori unici

Due le ambulanze intervenute

La comunità di S. Teresa di Riva è scossa da un'altra tragedia che lascia senza parole. Ieri sera, intorno alle 23.00, è morto nella sua abitazione un ragazzo di 12 anni, Marco Finocchio, molto probabilmente a causa di un aneurisma cerebrale che lo ha strappato via prematuramente alla vita. Il giovane poco prima, mentre giocava alla Play Station, ha accusato un mal di testa dicendolo ai genitori: nel giro di pochissimo tempo, però, ha perso i sensi senza dare più segni di vita: i familiari hanno immediatamente allertato i soccorsi e nella sua abitazione di via Cristoforo Colombo è giunta prima un'ambulanza del 118 di Letojanni seguita successivamente da quella di Taormina, in quanto il mezzo della postazione di S. Teresa era impegnato in un altro intervento. Una volta sul posto i medici hanno tentato per circa un'ora di rianimarlo con ossigeno e defibrillatore ma alla fine non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 12enne, che non soffriva di alcuna patologia. A S. Teresa è giunta alle 23.50 anche una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Taormina: i militari dell'Arma, sentiti i presenti, hanno informato dell'accaduto il magistrato di turno, che ha disposto la consegna della salma del ragazzino ai familiari, straziati dal dolore per la perdita improvvisa. I funerali si svolgeranno domani (sabato 9) alle ore 16.30 nella chiesa Sacra Famiglia di S. Teresa. Marco Finocchio frequentava la prima classe della scuola media "Petri", dove questa mattina non appena si è diffusa la notizia è calato il gelo: la dirigente Enza Interdonato ha deciso di sospendere tutte le attività previste per oggi, a partire da una recita prevista questa sera al teatro Val d'Agrò; rinviata a lunedì la prima prova degli esami di Stato in programma domani mattina e sospesi anche gli scrutini di fine anno.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.