Giovedì 24 Agosto 2017
Incidente fatale per Letterio Micali, che lavorava in un panificio a Giardini


Schianto in moto sulla Ss185 a Graniti, muore un 35enne di Francavilla

di Andrea Rifatto | 01/08/2017 | CRONACA

22921 Lettori unici

Il luogo dell'incidente e Letterio Micali

Schianto fatale ieri mattina sulla Strada statale 185 in territorio di Graniti. Poco dopo le sei si è verificato un incidente stradale in cui ha perso la vita un uomo di 35 anni, Letterio Micali, originario di Giardini Naxos e residente a Francavilla di Sicilia. Il giovane viaggiava in sella a una moto Kawasaki in direzione mare in quanto si stava probabilmente recando al lavoro e per cause ancora in fase di accertamento è finito a terra sbalzato a diversi metri dal mezzo e sul lato opposto a esso, in prossimità di una curva in contrada Finaita, al km 58 della Ss 185 di Sella Mandrazzi. Micali indossava il casco ma l’urto con l’asfalto gli è stato fatale. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Taormina e i colleghi della stazione di Graniti, che hanno condotto i rilievi e stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica. L'ipotesi più plausibile seguita dagli uomini dell'Arma della Compagnia di Taormina, ai comandi del capitano Arcangelo Maiello, è quella di un incidente autonomo ma non vengono escluse altre cause e per questo motivo gli inquirenti stanno visionando anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona per capire se qualche altro mezzo abbia fatto perdere al 35enne il controllo della sua Kawasaki. La moto è stata posta sotto sequestro su disposizione del magistrato, che ha disposto l'autopsia sulla salma della vittima. Micali, conosciuto da tutti come Leo, era sposato con una 32enne titolare di una cartoleria a Francavilla e padre di due bambine di 5 e 2 anni. Appassionato di modellismo, aveva vinto diverse gare regionali di rally cross, sport al quale si dedicava nel tempo libero. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.