Mercoledì 18 Ottobre 2017
Accusato di resistenza e lesioni. Segnalati diversi episodi di borseggio


S. Teresa, si scaglia sui carabinieri al mercato: arrestato 49enne

di Andrea Rifatto | 20/09/2017 | CRONACA

3766 Lettori unici

Il mercato di questa mattina

Un 49enne è stato arrestato dai carabinieri di S. Teresa di Riva con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L'uomo, di nazionalità senegalese, si trovava questa mattina in piazza Antonio Stracuzzi all'interno del mercato quindicinale, dove erano presenti anche i militari impegnati in un servizio di controllo e prevenzione dei reati a tutela degli utenti che si recano numerosi per gli acquisti. Alla vista dei carabinieri, insospettiti dai movimenti dell'uomo, il senegalese, I. N. le sue iniziali, si è scagliato contro con un atteggiamento violento ma è stato subito fermato e ammanettato dagli uomini dell'Arma, che hanno agito sotto le direttive del comandante Maurizio La Monica. Una volta bloccato, l'extracomunitario, trovato in possesso anche di cd contraffatti, è stato portato in caserma per essere identificato e per gli accertamenti del caso. Dopo la formalizzazione dell'arresto è stato condotto in camera di sicurezza nella Stazione Carabinieri di Giardini Naxos su disposizione del magistrato, in attesa del processo per direttissima che si terrà domani mattina al Tribunale di Messina.

Nel corso della mattinata al mercato santateresino sono stati segnalati episodi di borseggio ai danni dei frequentatori del mercato: gli agenti della Polizia municipale hanno infatti ritrovato a terra alcuni portafogli abbandonati dai ladri dopo aver prelevato il denaro contenuto all'interno. I Vigili hanno rintracciato i legittimi proprietari provvedendo a riconsegnare loro il maltolto. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.