Venerdì 22 Giugno 2018
Sorprese dai Vigili urbani nel percorso ecologico a fianco del torrente Agrò


S. Teresa, rubano tubi dell'acqua del Comune: identificate due persone

di Andrea Rifatto | 11/04/2018 | CRONACA

1487 Lettori unici

I due mentre asportano i tubi

Stavano rubando dei tubi dell'acqua nel percorso ecologico lungo il torrente Agrò a S. Teresa di Riva ma sono stati fermati dalla Polizia municipale. A finire nella rete dei Vigili urbani sono stati due 60enni del posto, che intorno alle 14.30 si sono recati nella parte alta di piazza Stracuzzi (ex piazza Mercato) introducendosi con l'auto all'interno del percorso ecologico che costeggia il torrente, utilizzando la stradina sterrata che immette verso il ponte di legno. Una volta sul posto hanno iniziato ad asportare dal terreno dei tubi in polietilene del tipo utilizzato per l’irrigazione, tagliandoli con un seghetto e arrotolandoli utilizzando del fil di ferro per bloccarli, per poi caricarli sulla vettura. Avevano già messo da parte la prima matassa e stavano preparando la seconda, quando sono stati sorpresi dai vigili, arrivati in quattro con due scooter e la vettura di servizio dopo una segnalazione giunta al Comando. I due hanno tentato di giustificarsi dicendo che l’impianto non è più funzionante, circostanza risultata veritiera in quanto la tubazione è da anni interrotta in più punti a partire dalla parte bassa di piazza Stracuzzi, a ridosso del piazza Ex Stat, dove è allacciata alla rete idrica. Entrambi sono stati comunque identificati dagli agenti e invitati a lasciare sul posto quanto rubato, ossia circa 30 metri di tubazione, poi rimossa dagli operai del Comune. Il caso è stato segnalato alla Procura della Repubblica, organo alla quale la Polizia municipale relazionerà sui fatti, di particolare tenuità, per l’adozione di eventuali provvedimenti.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.