Domenica 19 Agosto 2018
Intervento nella zona nord del paese. Sul posto ambulanza e Carabinieri


S. Teresa, bambino ha malore in spiaggia: salvato da bagnino e medico

di Andrea Rifatto | 29/07/2018 | CRONACA

2849 Lettori unici

L'ambulanza sul posto

Momenti di panico sulla spiaggia di S. Teresa poco dopo le 19.30 di oggi. Un bambino di tre anni e mezzo che si trovava sulla battigia all'estrema periferia nord del paese, nel tratto di arenile antistante l'ex pretura, ha improvvisamente accusato un malore che gli ha provocato una crisi epilettica. Padre e madre hanno richiamato l'attenzione degli altri bagnanti, alcuni dei quali si sono avvicinati e stavano tentando di praticare il massaggio cardiaco e pochi istanti dopo sono giunti il bagnino del vicino stabilimento balneare e un giovane medico del posto che si trovava in spiaggia, che hanno iniziato le manovre rianimatorie e dopo alcuni minuti il bimbo, di nazionalità rumena e residente a S. Teresa con la famiglia, ha ripreso i sensi. Nel frattempo è giunta l'ambulanza del 118 di Letojanni: il personale sanitario, ha condotto il piccolo, quasi in stato di ipotermia ma fuori pericolo, a bordo del mezzo, e dopo alcuni minuti l'ambulanza è partita alla volta dell'ospedale di Taormina per le cure del caso. A causare il malore, che ha fatto rimanere in apprensione per lunghi minuti diverse persone che hanno assistito ai soccorsi, potrebbe essere stata una reazione allergica a un antibiotico somministrato in mattinata per curare un leggero stato febbrile. Sul luogo presenti anche i carabinieri della locale Stazione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.