Sabato 24 Febbraio 2018
Incidente sul corso principale ancora chiuso al traffico. Ferito in ospedale


S. Teresa, auto investe un pedone dopo la sfilata dei carri allegorici

di Andrea Rifatto | 11/02/2018 | CRONACA

3239 Lettori unici

L'ambulanza sul posto dell'incidente

Poco dopo il passaggio dei carri di Carnevale a S. Teresa di Riva, un pedone che stava rientrando dopo aver assistito alla sfilata è stato colpito da un'auto sul corso principale del paese. L'incidente si è verificato sul corso Francesco Crispi, circa 50 metri più avanti di via Del Gambero, a pochi passi dal centro. Nonostante la strada fosse sbarrata da una transenna che obbligava i veicoli a immettersi su via Del Gambero per raggiungere il lungomare, visto che i carri erano ancora in strada e si attendeva il passaggio dei mezzi per lo spazzamento prima di aprire alla circolazione, una Smart condotta da una giovane del posto si è infilata sul corso Crispi aggirando la barriera e poche decine di metri più avanti ha colpito un uomo che stava camminando in strada, facendolo finire sull'asfalto. Il pedone, il 27enne T.O. di Savoca, ha sbattuto sul selciato rimanendo ferito e sanguinante. Subito soccorso dalla stessa automobilista e da altri passanti, è stato poi affidato al personale sanitario del 118 di S. Teresa, che gli ha riscontrato un trauma cranico non commotivo, una frattura al setto nasale e al pollice della mano destra, decidendo di condurlo al Policlinico di Messina per le cure del caso.. Sul posto sono intervenuti i Vigili urbani e i Carabinieri per ricostruire la dinamica e svolgere gli accertamenti del caso. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.