Domenica 19 Agosto 2018
Gruppo palermitano recuperato a Roccella grazie all'intervento dell'elicottero


Perdono il sentiero, 10 boy scout salvati dai Carabinieri di Taormina

27/07/2018 | CRONACA

857 Lettori unici

I giovani visti dall'alto e un elicottero dell'Arma

Un gruppo di 10 boy scout di età tra i 16 ed i 20 anni del gruppo Agesci “Trabia 1” di Palermo è stato tratto in salvo oggi pomeriggio nei boschi di Roccella Valdemone dai carabinieri della Compagnia di Taormina, intervenuti con i militari delle Stazioni di Malvagna e Roccella e con l’ausilio di un velivolo del 12° Nucleo Elicotteri di Catania, coordinati dal comandante della Compagnia, capitano Arcangelo Maiello. Durante un’escursione mattutina avevano perso il sentiero di riferimento e si erano inoltrati in un’impervia boscaglia con folta vegetazione, in località torrente Licopeti, senza riuscire a ritrovare la strada. Il capo scout, notata l’assenza del gruppo, si è rivolto ad una pattuglia dei carabinieri di Malvagna, dando l’allarme. Si sono quindi attivate immediatamente le ricerche dei ragazzi scomparsi, che non avevano con loro nessun sistema Gps e non erano raggiungibili al telefono perchè in quella vasta area di montagna non vi è copertura telefonica. Dopo qualche ora di intense ricerche, l’elicottero dell’Arma è riuscito a localizzare i 10 giovani dispersi, che sono stai recuperati dai militari che, sotto la guida dei carabinieri elicotteristi, li hanno raggiunti in breve tempo riportandoli al punto di ritrovo a Mojo Alcantara. I ragazzi dispersi sono stati ritrovati tutti in ottimo stato di salute e si sono potuti ricongiungere ai compagni che, preoccupati per la loro sorte, attendevano il buon esito delle ricerche. Presenti sul posto anche due squadre dei Vigili del Fuoco.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.