Mercoledì 22 Novembre 2017
Vani tutti i tentativi di rianimarla in spiaggia. Sul posto anche l'elisoccorso


Malore in mare a Furci Siculo, muore una 76enne

di Andrea Rifatto | 04/07/2017 | CRONACA

3152 Lettori unici

I soccorsi alla donna sulla battigia

Hanno tentato di rianimarla per quasi un'ora ma il suo cuore non ha mai ripreso a battere e alla fine non è stato possibile far altro che constatarne il decesso. Una 76enne di Torino, Rosanna Di Vincenzo, residente da qualche anno a Furci Siculo con il marito, ha perso la vita oggi pomeriggio intorno alle 19 sulla spiaggia della cittadina jonica a causa di malore che l'ha colpita mentre si trovava in mare. La donna si era immersa per fare un bagno ma dopo qualche minuto è stata notata dal marito e da altri familiari senza conoscenza e con il volto riverso in acqua: è stata quindi subito condotta sulla battigia e lì sono iniziate le operazioni di rianimazione, grazie al pronto intervento di diversi bagnanti che hanno praticato il massaggio cardiaco e la respirazione nel tentativo di ristabilire i parametri vitali. Nel frattempo sono stati allertati i soccorsi e a Furci è giunta l'ambulanza del 118 di Letojanni, mentre da Messina è decollato l'elisoccorso atterrato poco dopo alla foce del torrente Savoca. I medici hanno tentato a lungo, con l'ausilio del defibrillatore, di rianimare la 76enne ma non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Stazione di S. Teresa e i vigili urbani di Furci. La salma è stata restituita ai familiari.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.