Mercoledì 13 Dicembre 2017
Fiamme da ieri sera a monte delle cittadine. Sul posto Vigili del Fuoco e Canadair


Itala e Scaletta avvolte dagli incendi, evacuate diverse abitazioni

di Andrea Rifatto | 07/08/2017 | CRONACA

2363 Lettori unici

I roghi scoppiati a Itala tra ieri sera e oggi

Ancora incendi sulla zona jonica messinese. Da ieri sera le fiamme sono divampate a monte delle cittadine di Itala e Scaletta Zanclea, mandando in fumo ettari di terreno e avvicinandosi pericolosamente alle abitazioni, tanto da costringere in alcuni casi all’evacuazione delle stesse. A Itala, dove erano in corso i festeggiamenti in onore della Madonna della Lettera, i roghi hanno interessato le frazioni Quartarello, Acquicella, Seriosi e Borgo, portando i residenti a lasciare le proprie case in preda al panico. A Quartarello e Acquicella gli incendi sono stati domati dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco e di un canadair, mentre le fiamme non sono ancora sotto controllo a Seriosi e a Borgo: in quest'ultima frazione i carabinieri hanno fatto evacuare le abitazioni. “La situazione è drammatica, intere distese sono andate in fumo – commenta il sindaco Nino Crisafulli – e alcune strutture agricole rischiano di essere danneggiate così come degli allevamenti della zona". Il primo cittadino sta seguendo le operazioni da vicino con gli altri amministratori e i volontari della Protezione civile, che hanno utilizzato anche l’autobotte del Comune per cercare di arginare le fiamme.

A Scaletta le lingue di fuoco si sono innalzate nell’area limitrofa a castello Rufo Ruffo, nella frazione Scaletta superiore, fino alla chiesa di San Nicola. Ieri sera sono state evacuate in via precauzionale circa 20 famiglie che hanno fatto rientro nelle proprie abitazioni nella prima mattinata di oggi. Il fuoco ha viaggiato da nord proveniente da contrada Cuturi, al confine con Giampilieri, mandando in apprensione i residenti. Gli ultimi focolai si sono registrati in contrada Nuvolà. Anche qui amministratori e volontari del Gruppo comunale di Protezione civile si sono attivati celermente per domare le fiamme collaborando con i Vigili del Fuoco. A Scaletta è giunto anche il gruppo di Protezione civile di Roccalumera con il mezzo antincendio. In entrambi i comuni sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Scaletta. e la situazione è tornata lentamente alla normalità in serata.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.