Mercoledì 13 Dicembre 2017
Tragico schianto all'altezza di Torregrotta. A perdere la vita Domenico Garreffa


Incidente sulla A20, muore un 52enne residente a Roccalumera

di Andrea Rifatto | 01/12/2017 | CRONACA

3763 Lettori unici

Il mezzo dopo l'incidente e la vittima

Gravissimo incidente questa mattina poco dopo le 11.30 sull’autostrada A20 Messina-Palermo, all’altezza di Torregrotta. Il bilancio è di un morto e di un ferito. Nel sinistro è rimasta coinvolta una Land Rover Sport, che giunta al km 31,200 sulla carreggiata in direzione Palermo si è capovolta finendo la propria corsa su un fianco al centro della strada. Il veicolo era condotto da C.R., nato a Messina, 47 anni, mentre sul sedile lato passeggero si trovava Domenico Garreffa, 52enne messinese residente a Roccalumera, che nell’impatto è stato sbalzato fuori dall’abitacolo perdendo la vita sul colpo. Vani sono stati infatti i soccorsi prestati dal personale sanitario dell'ambulanza del 118 giunta poco dopo e i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 52enne. L’uomo alla guida è stato invece trasportato all'ospedale “Fogliani” di Milazzo e la sue condizioni non sono gravi. Gli agenti della Polizia stradale-Sottosezione A20 sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale: dalle prime verifiche è emerso come si tratterebbe di un incidente autonomo causato probabilmente dalle cattive condizioni meteo e dall’asfalto bagnato. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Milazzo per rimuovere il veicolo.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.