Domenica 24 Giugno 2018
L'urto causato probabilmente dall’asfalto bagnato. Illeso il conducente


Incidente sull’A18 a S. Teresa, auto vola dentro lo spartitraffico

di Andrea Rifatto | 28/10/2015 | CRONACA

1796 Lettori unici

La Toyota rimasta coinvolta nell'impatto

Incidente autonomo intorno alle 14.30 di oggi pomeriggio sull’autostrada A18 Messina-Catania, all’altezza dell’abitato di S. Teresa di Riva. Una Toyota Yaris 4D di colore grigio che viaggiava in direzione Catania, condotta dal 54enne A.B., nato a S. Teresa di Riva e residente in Emilia Romagna, giunta al km 26,800, poco prima del viadotto Agrò e a poche centinaia di metri di distanza dall'area di servizio Barracca Ovest, è finita fuori strada scavalcando il guard rail sul lato sinistro della carreggiata per poi arrestare la propria corsa all’interno dello spartitraffico. Il conducente, che viaggiava da solo, non ha riportato ferite ma per precauzione è stato condotto per maggiori accertamenti al Policlinico di Messina dall'ambulanza del 118 intervenuta sul posto. Il veicolo è rimaso danneggiato nella parte anteriore e sulla fiancata sinistra, con la rottura del finestrino lato guida e un profondo squarcio sulla portiera provocato dall'impatto con il guard rail. Per rimuovere il mezzo è stato necessario l’intervento di un carro attrezzi con gru. A causare l’impatto probabilmente l’asfalto reso viscido dalla pioggia, che si è abbattuta con forza nel primo pomeriggio di oggi causando allagamenti anche sull’A18 e facendo perdere il controllo del mezzo al guidatore. Sul punto dell’incidente è giunta una pattuglia della Polizia stradale di Giardini Naxos per i rilievi di rito e gli addetti alla manutenzione del Consorzio autostradale, che hanno provveduto a rimuovere i detriti e ripulire la carreggiata. Per consentire il recupero del mezzo la corsia di sorpasso in direzione Catania è rimasta chiusa per circa un’ora. Il traffico non ha comunque subito rallentamenti. 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.