Mercoledì 20 Settembre 2017
Ettari di vegetazione in fumo sopra il torrente Savoca. Sul posto il Corpo Forestale


Incendio sulle montagne di Furci, fumo e cenere fino a S. Teresa

di Redazione | 01/07/2017 | CRONACA

2191 Lettori unici

Diversi i fronti di fuoco

Un incendio divampato sulle montagne di Furci Siculo ha mandato in fumo diversi ettari di vegetazione a partire dal pomeriggio di oggi. Le fiamme, sospinte dal vento di maestrale, si sono sviluppate sui costoni a ridosso del torrente Savoca, di fronte la frazione Misserio di S. Teresa di Riva, e hanno avvolto vari terreni che si arrampicano fino in cima interessando aree incolte ma anche fondi coltivati tra cui alcuni uliveti. Il maestrale ha spinto una densa nube di fumo fino alla costa lungo il letto del Savoca e a S. Teresa è piovuta cenere in particolare nei quartieri Sparagonà, Bucalo e Centro. Sul luogo dell'incendio si sono recati gli uomini del Corpo Forestale del Distaccamento di Savoca ma le operazioni di spegnimento non sono facili in quanto la zona impervia non consente di raggiungere agevolmente i diversi fronti di fuoco. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.