Giovedì 19 Aprile 2018
Intervento durato sei ore a Francavilla con l'impiego dei specialisti del Saf


Cane bloccato nel fiume Alcantara salvato dai Vigili del Fuoco - FOTO

di Redazione | 23/03/2018 | CRONACA

2376 Lettori unici

Il recupero del cane

Hanno lavorato per sei ore i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Mojo Alcantara e del Nucleo Speleo-Alpino-Fluviale del Comando provinciale di Messina per salvare un cane rimasto bloccato oggi pomeriggio nel fiume Alcantara. La richiesta di soccorso è giunta al centralino dei pompieri alle 13.45 e segnalava un pastore maremmano bloccato su una sponda del corso d’acqua in territorio di Francavilla di Sicilia. All’arrivo sul posto i vigili del fuoco di Mojo hanno richiesto il supporto della squadra Saf: i quattro specialisti fluviali, arrivati sul posto, nei pressi del ponte fra Francavilla e Castiglione, valutato lo scenario di intervento hanno effettuato le tecniche di calata e recupero del personale, posizionando il gommone fluviale per avvicinarsi al cane, rimasto fermo su un blocco di roccia lavica difficile da raggiungere. Le operazioni di salvataggio si sono concluse intorno alle 19.30, quasi al calare del buio, quando il pastore maremmano è stato riconsegnato sano e salvo al suo padrone.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.