Mercoledì 22 Novembre 2017
Acquistate attrezzature per 11mila euro con sistemi per evitare i furti


S. Teresa, nuovi servizi per gli utenti nei due cimiteri cittadini

di Gianluca Santisi | 08/10/2017 | ATTUALITÀ

882 Lettori unici

Il cimitero centro

Nuovi servizi e attrezzature nei cimiteri di S. Teresa di Riva. Il direttore dell’Area Pianificazione e Gestione del Territorio e Attività produttive, Francesco Pagano, ha dato il via libera all’acquisto di materiale per rendere più efficienti e funzionali i due camposanti comunali, quello del centro e quello della frazione collinare di Misserio, ed evitare allo stesso tempo furti delle dotazioni installare negli anni scorsi dal Comune.  L’acquisto è stato formalizzato attraverso il mercato elettronico della Pubblica Amministrazione della Consip. La necessità di ricorrere alla fornitura di attrezzature per i due cimiteri è stata segnalata dal responsabile comunale del Servizio Manutenzioni, Francesco Scarcella. La spesa complessiva ammonta a 11mila 339 euro, Iva compresa. I due cimiteri saranno dotati di una scala a palchetto (sei gradini) con telaio in acciaio inox e alluminio, conforme alla normativa vigente in materia di sicurezza, per la fruizione da parte degli utenti dei loculi posti in quarta fila; 14 raccoglitori porta bidoni in ferro zincato e verniciato dotati di lucchetto a moneta; 14 postazioni porta scope e palette in ferro zincato, anche queste dotate di lucchetto a moneta; 45 scope industriali e palette complete di chiavi per lucchetto a moneta; 56 bidoncini innaffiatoi completi di chiavi per lucchetti a moneta. Avvalendosi del bando attivo nel Mepa, gli Uffici comunali hanno formalizzato l’acquisto presso una ditta di Terni, iscritta e abilitata per la vendita dei prodotti richiesti. La liquidazione della somma avverrà alla consegna con separato provvedimento. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.