Lunedì 16 Luglio 2018
Venerdì la presentazione dell’iniziativa sposata dall’Amministrazione comunale


S. Teresa, la storia dei sindaci in una mostra permanente: l'idea di un cittadino

di Redazione | 09/07/2018 | ATTUALITÀ

1077 Lettori unici

Filippo Oneri e Danilo Lo Giudice

La storia dei sindaci di S. Teresa ripercorsa con le loro fotografie, in una mostra permanente a futura memoria. L’idea è venuta in mente a un cittadino, l’imprenditore Filippo Oneri, che l’ha proposta all’Amministrazione comunale ottenendo subito apprezzamento e condivisione. Ne è nata una raccolta di stampe fotografiche di tutti i sindaci che hanno amministrato la cittadina jonica dai primi del Novecento a oggi, allo scopo di creare una mostra permanente all’interno del municipio. Prima di arrivare nella loro sede definitiva, però, le foto verranno illustrate a tutta la cittadinanza venerdì 13 luglio, alle ore 10, al Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno, nel corso di un evento che vedrà la presenza degli attuali amministratori e di ex sindaci di S. Teresa. “Un’iniziativa volta a valorizzare la conoscenza e la storia amministrativa della nostra comunità, nata grazie all’idea del nostro concittadino Filippo Oneri, che abbiamo ritenuto valida e condivisibile con la comunità” ha commentato l’attuale sindaco Danilo Lo Giudice. Un lavoro impegnativo e certosino quello svolto da Oneri, che ha impiegato diversi mesi per reperire le foto di tutti coloro che hanno indossato la fascia tricolore a S. Teresa: e se per i sindaci dell’ultimo trentennio è stato abbastanza facile, non può dirsi altrettanto per quelli precedenti. Ma non si è perso d’animo ed è riuscito a contattare parenti, storici locali e perfino la Regione siciliana per riuscire ad ottenere foto di primi cittadini e commissari prefettizi e regionali che nel corso dei lustri hanno governato il paese, portando così a termine il suo progetto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.