Martedì 17 Luglio 2018
Realizzata nel quartiere Barracca in occasione del passaggio della processione


S. Teresa, infiorata del Corpus Domini dedicata a tre anime volate in cielo

15/06/2018 | ATTUALITÀ

2878 Lettori unici

L'infiorata su via Francesco Crispi

“Come da una fonte d'acqua viva non sgorgano che limpidi ruscelli, così come un'anima riposa in paradiso”. Una frase che i ragazzi del quartiere Barracca di S. Teresa di Riva hanno dedicato a tre persone scomparse di recente, tre anime volate in cielo prematuramente: Marco Finocchio, Carmela Moschella e Carmelina Trimarchi. Lo hanno fatto ricordandole con l’infiorata realizzata sulla via Francesco Crispi in occasione del Corpus Domini celebrato dalla parrocchia Santa Maria di Portosalvo con la processione per le vie del quartiere. Le opere hanno visto la partecipazione di molti giovani, bambini e ragazzi, impegnati a realizzare e colorare i disegni sull’asfalto dedicati a Cristo, realizzati da Orazio Scarcella, mentre la tela di Gesù è stata realizzata dall'artista Nunziella Mazzullo. A curare l’organizzazione è stato Andrea Greco. L’infiorata è stata apprezzata dai numerosi fedeli che hanno partecipato alla processione, che hanno rivolto il loro pensiero e la loro preghiera alle tre anime che hanno lasciato la vita terrena nelle ultime settimane.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.