Mercoledì 13 Dicembre 2017
Dopo Letojanni, Forza d'Agrò e S. Alessio, domenica iniziative in altri comuni


Prevenzione del diabete, screening itinerante dei Lions nella Val d'Agrò

07/12/2017 | ATTUALITÀ

375 Lettori unici

Il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò ha organizzato uno screening itinerante nel suo territorio di competenza per aderire al service nazionale del Lions International “Screening sulla prevenzione del diabete”. La prima giornata si è svolta con tre incontri a Letojanni, Forza d’Agrò e Sant’Alessio. Nella cittadina letojannese, nell’Istituto san Giuseppe, sono state eseguite sono state eseguite misurazioni della glicemia capillare in persone sane o già consapevoli della malattia. Subito dopo lo screening è proseguito  nella frazione Scifì di Forza d’Agrò, con una grande affluenza di persone e infine la squadra si è trasferita a Sant’Alessio nella parrocchia Santa Maria delle Grazie, dove sono stati effettuati altri venti test per un totale di 74 test. Una mattinata dedicata al servizio del territorio, intensa di impegno e di lavoro, il cui scopo è stato quello di sensibilizzare  la cittadinanza a non sottovalutare l’iperglicemia e le sue complicanze che sono invalidanti e devastanti. Il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò ha ringraziato la Misericordia San Giuseppe di Letojanni, che con i suoi volontari e il dovernatore Alessandro d’Angelo, nonché presidente Lions della Zona 10 del Distretto Sicilia, hanno supportato il lavoro “itinerante” di tutti i soci del club. Un ringraziamento “speciale” è andato a Raffaele Costa, funzionario tecnico commerciale di un’importante gruppo farmaceutico italiano, che con generosità e alta professionalità ha permesso la buona riuscita di questa prima giornata donando attrezzature e presidi medici, a suor Franceschina di Letojanni, a padre Giuseppe e a padre Luciano. “Senza il Supporto di tutti questi ‘amici’ del club non saremmo riusciti a realizzare questo percorso impegnativo ma soddisfacente” – spiegano dal Lions Club.

Domenica 10 dicembre lo screening prosegue nei comuni di Roccafiorita e Limina: nel primo caso alle ore 10 nella chiesa Santa Maria Immacolata, poi nella chiesa liminese di San Sebastiano. Sono inoltre previste ulteriori date a gennaio per effettuare misurazioni glicemiche ad Antillo, Savoca e Casalvecchio e successivamente nella Valle del Chiodaro. Alle attività partecipano per il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò la presidente Anna Bene, il presidente di zona Alessandro d’Angelo, Giusy Cilla, Marina Scimone, Ketty Tamà, Francesca Celi e Pina Saglimbeni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.