Domenica 24 Giugno 2018
Escrementi e alimenti rosicchiati dai roditori. Disposta la derattizzazione


Nizza, topi all’asilo nido comunale: il sindaco chiude la struttura

di Redazione | 22/05/2018 | ATTUALITÀ

795 Lettori unici

L'asilo nido di Nizza

Asilo nido chiuso per topi a Nizza di Sicilia. Lo ha deciso il sindaco Piero Briguglio dopo la segnalazione giunta dalla coordinatrice della struttura scolastica comunale di via Villafranca, che ha informato della presenza di escrementi di topi e alimenti rosicchiati dai roditori all’interno dei locali. L’Ufficio tecnico comunale ha effettuato un tempestivo e accurato sopralluogo e ha verificato l’effettiva presenza degli escrementi dei topi e una volta informato il sindaco, lo stesso ha deciso di firmare un’ordinanza chiudendo l’asilo nido nizzardo per tre giorni, fino a giovedì 24 maggio, al fine di garantire l'incolumità della salute dei neonati, dei bambini e degli operatori scolastici. Il primo cittadino ha disposto l'immediata derattizzazione e disinfezione dei locali scolastici, considerato che una eventuale inerzia sarebbe di grave pregiudizio dal punto di vista igienico-sanitario. L’incarico di provvedere alla bonifica del plesso è stato affidato a una ditta di Nizza, che ha dato pronta disponibilità ad eseguire gli interventi di derattizzazione, disinfestazione, la pulizia dei locali e dell'area esterna circostante. All’Ufficio tecnico spetterà quantificare il costo e procedere all'impegno di spesa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.