Mercoledì 13 Dicembre 2017
Progetto 'Ricercatori in classe': ospite Alessandra Romano del 'San Raffaele' di Milano


L’importanza della ricerca scientifica: "lezione speciale" ai licei di S. Teresa

26/11/2017 | ATTUALITÀ

416 Lettori unici

La dirigente Lipari e la dottoressa Romano

L’importanza della ricerca scientifica è stata al centro di una “lezione speciale” per gli studenti dell’Istituto d’istruzione superiore “Caminiti-Trimarchi” di S. Teresa di Riva. Le classi terze del Liceo Classico e le quinte dello Scientifico hanno infatti incontrato la dottoressa Alessandra Romano, medico ricercatore presso l’Istituto Scientifico Universitario “San Raffaele” di Milano e responsabile nazionale degli studi sulle alterazioni immunologiche. Nata a Catania 34 anni fa, laureata in Medicina e Chirurgia all’Ateneo catanese e con un dottorato di ricerca in Ematologia, la dottoressa Romano ha presentato l’importanza della ricerca scientifica e la professione del ricercatore. In apertura ha delineato le finalità del proprio progetto di ricerca, con specifici riferimenti all’area oncologica. Dopo aver illustrato il percorso e la “giornata” del ricercatore, ha analizzato con versatilità la molteplicità dei problemi della ricerca, dall’immunologia all’origine virale delle malattie oncologiche, dai fattori di rischio alle problematiche farmacologiche, non trascurando gli aspetti economici, anche con precisi riferimenti alle politiche internazionali a riguardo. L’incontro è stato promosso dalla “Fondazione Umberto Veronesi”, che con il progetto di ricerca e di divulgazione scientifica “Ricercatori in classe” si pone l’obiettivo di spiegare agli studenti l’importanza della ricerca. L’incontro è stato promosso dalla professoressa Carmelina Ferraro nell’ambito dell’orientamento universitario. La proposta è stata accolta e supportata dalla dirigente dell’Istituto, Carmela Maria Lipari, e ha visto la partecipazione attiva degli studenti, che hanno seguito con grande interesse e curiosità intervenendo con pertinenza al dibattito. In conclusione sono state fornite informazioni utili per la carriera universitaria, attraverso un confronto personale con gli alunni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.