Venerdì 20 Ottobre 2017
Manifestazione con le nuove leve e i vertici regionali prima del Meeting


Letojanni, i giovani Fratres a confronto in vista di Montecatini

12/10/2017 | ATTUALITÀ

447 Lettori unici

Il gruppo Fratres di Letojanni ha organizzato la giornata formativa ed informativa “GenerAzioni crescono insieme”, a cui hanno partecipato le nuove giovani leve dell’associazione locale, supportati dai veterani, e la Fratres di Spadafora, con cui il gruppo letojannese è gemellato. Allo scopo di formare i giovani nel fornire informazioni adeguate al pubblico e renderli consapevoli del ruolo che sono chiamati a svolgere, sono intervenuti il presidente regionale Nino Pane, che ha illustrato la struttura della Fratres, la sua organizzazione, la sua storia e i suoi obiettivi; il consigliere nazionale Filippo Seminara, con un excursus sull’immagine associativa e l’importanza dell’unicità della stessa a livello nazionale; Vincenza Blunda, che in maniera semplice ed esaustiva ha presentato il percorso del donatore con cenni sulla questione della privacy. Nel pomeriggio la coordinatrice della Consulta nazionale Giovani Fratres, Valeria Turelli, ha spiegato la struttura della Consulta nazionale, chi sono i Giovani Fratres, la loro storia e le loro attività. La giornata si è conclusa con l’intervento di Tuena Giovanna Puglia, incentrato sulla comunicazione, l’importanza dell’empatia da parte del volontario e il suo comportamento e un workshop dove i partecipanti, divisi in piccoli gruppi, hanno inscenato diverse possibili situazioni che un volontario potrebbe dover affrontare. 

“Colgo l’occasione per ringraziare i relatori e l’amministrazione comunale per averci permesso di poter realizzare questa giornata di formazione e un ringraziamento anche al vicesindaco, nonchè ex presidente Fratres Letojanni, Antonio Riccobene, per essere venuto a porgere un saluto inaugurale dando il via ai lavori” ha detto il presidente della Fratres di Letojanni, Carmelina Micalizzi. “Abbiamo deciso di organizzare questo incontro in preparazione anche del Meeting Nazionale Giovani Fratres che si terrà a Montecatini Terme (Pt) il 14 e il 15 ottobre e che vedrà la partecipazione di quattro dei nostri ragazzi: Luisa Barca, Matteo Giuffrida, Benedetta Lo Monaco e Pia Rigoli. Quest'ultime, insieme a Maria Elena Lo Monaco e Ambra Valentino, faranno parte del progetto di Servizio civile, che le vedrà impegnate per un intero anno. Siamo tutti entusiasti di questa nuova avventura – ha concluso Micalizzi – e siamo sicuri che sposeranno appieno la nostra missione di sostegno ed aiuto al fratello sconosciuto!”. Le prossime raccolte saranno il 15 e 29 ottobre.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.