Mercoledì 22 Novembre 2017
Ordinanza del sindaco Pancrazio Lo Turco dopo il sopralluogo dei tecnici comunali


Giardini Naxos. Dissesto idrogeologico, evacuati due edifici

di Redazione | 29/10/2015 | ATTUALITÀ

1187 Lettori unici

I due stabili sono ubicati in via De Pasquale ai civici 125 e 127

Il dissesto idrogeologico del territorio ha costretto il sindaco di Giardini Naxos Pancrazio Lo Turco ha firmare un’ordinanza che dispone lo sgombero di due stabili di quattro piani ai civici 125 e 127 di via Pancrazio De Pasquale (ex via Pietralunga). Il provvedimento si è reso necessario in seguito al sopralluogo effettuato dai tecnici dell’Ufficio di Protezione civile comunale, che hanno accertato il sussistere di uno stato di grave pericolo per la pubblica e privata incolumità a causa del dissesto in atto in via Degli Ulivi. In particolare, nella relazione consegnata al primo cittadino naxiota, è stato rilevato come “lo smottamento abbia causato il ribaltamento e la rottura del muro di sostegno retrostante i condomini, alto circa 4 metri, che in più punti risulta appoggiato sulla soletta a sbalzo costituente il balcone retrostante del civico 127 e, per quanto si può notare a vista, sembra già trasmettere una certa spinta orizzontale sulle strutture dell’edificio, che appaiono in tal senso sollecitate”. I tecnici comunali hanno accertato come il muro appaia frammentato in più parti e abbia già schiacciato una serie di piccoli depositi in muratura che erano presenti nello spazio compreso tra l’edificio e il muro di contenimento del tarrepieno. Nel corso del sopralluogo è stato inoltre rilevato come “il distacco della rampa di accesso alle proprietà private di via Degli Ulivi 2, sottostanti il livello del rilevato stradale, si sia ulteriormente accentuato, tale da impedire la percorribilità della rampa stessa”.

Uno stato dei luoghi che secondo Palazzo dei Naxioti costituisce elevato pericolo
, in quanto “nel caso molto probabile che la rotazione del muro si accentui sotto la spinta della frana, le sollecitazioni saranno trasmesse agli edifici”. Evento che potrebbe verificarsi alle prossime indate di maltempo. In attesa di interventi di consolidamento del versante e di rifacimento delle opere di sostegno ormai irrimediabilmente danneggiate, il sindaco Nello Lo Turco ha così disposto lo sgombero dei condomini ubicati ai civici 125 e 127 di via Pancrazio De Pasquale a Giardini Naxos e l’interdizione al traffico veicolare della rampa di accesso da via Degli Ulivi ai garage e cortili dell’edificio al civico 2. Il provvedimento è stato trasmesso a proprietari, inquilini e occupanti dei due immobili, agli Uffici comunali, al Dipartimento di Protezione civile di Messina, al Prefetto e alle Forze dell’ordine.  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.