Martedì 22 Agosto 2017
Lina Crisafulli vicecoordinatore. Entrano nel Gruppo Turriciano e Triolo


Furci, Stefano Morales confermato coordinatore della Protezione civile

di Redazione | 20/04/2017 | ATTUALITÀ

1441 Lettori unici

Il coordinatore Stefano Morales

Sarà ancora Stefano Morales a guidare il Gruppo comunale di Protezione civile di Furci Siculo. Nel corso dell’assemblea per il rinnovo delle cariche, il coordinatore uscente è stato riconfermato a capo del Gruppo. Confermati anche Lina Crisafulli nel ruolo di vicecoordinatore e Francesco Sorbetti come responsabile settore Studi e Prevenzione, mentre fanno ingresso all’interno della Protezione civile furcese Erbin Turriciano, nominato responsabile del Settore operativo, e Daniele Triolo, a cui è stata affidata la responsabilità del Settore Logistico. L’associazione Gruppo comunale di Protezione civile di Furci è stata costituita nel 2009 e si compone di 26 volontari, operativi in tutto il comprensorio jonico nei settori tecnico-logistico, operativo e studi e prevenzione. Il Gruppo ha come finalità principali tutte le iniziative di protezione civile, ossia soccorso alle popolazioni in caso di calamità ed emergenze, prevenzione e avvistamento incendi boschivi e di interfaccia, supporto alla Polizia Municipale. A ciò si aggiungono tutta una serie di attività di studio e prevenzione dei fenomeni calamitosi, tramite l’identificazione dei rischi e delle zone soggette a rischio; la promozione di iniziative volte ad evitare o a ridurre al minimo i danni conseguenti agli eventi calamitosi; collaborazione con gli uffici tecnici comunali per la predisposizione dei piani di protezione civile  e altre necessità connesse; attuazione dei progetti ”Scuola sicura”, con esercitazione teoriche e pratiche sui comportamenti da adottare in caso di calamità.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.