Giovedì 16 Agosto 2018
L'Amministrazione aveva chiesto di acquisirla perché di fatto l'ha sempre gestita


Furci, la Città metropolitana cede via Cesare Battisti al Comune

di Redazione | 09/05/2018 | ATTUALITÀ

965 Lettori unici

L'inizio di via Cesare Battisti

La via Cesare Battisti, importante arteria di Furci che collega con la zona a monte del centro abitato, è adesso di proprietà del Comune. La Città metropolitana ha infatti ceduto la strada, porzione della Sp 24/A, all’Ente furcese, che da adesso ne ha la piena disponibilità. La richiesta di acquisizione al patrimonio comunale della via Battisti era stata inoltrata all’ex Provincia dal sindaco Sebastiano Foti il 16 marzo scorso. Domanda che è stata accolta e un mese dopo i funzionari di Palazzo dei Leoni, insieme a quelli dell’Ufficio tecnico comunale, hanno proceduto alla cessione della via con un provvedimento di cui la Giunta ne ha preso atto nei giorni scorsi. Il Comune entra così in possesso della via Cesare Battisti dall’incrocio con via IV Novembre, la Strada statale 114, fino all’intersezione con via la Simone Neri e il proseguimento della Strada provinciale per Calcare e Grotte, ossia fino al confine della perimetrazione del centro abitato del 1995. Un tratto lungo in totale 1,245 km. Il Comune ha voluto entrarne in possesso per una chiara definizione delle competenze soprattutto per le future manutenzioni degli impianti esistenti, oltre che per migliorare la viabilità vista anche la presenza del’autoparco comunale. Di fatto, tra l’altro, pur essendo di proprietà della Città metropolitana, la via Battisti negli anni è sempre stata manutenuta dal Comune, che ha effettuato pulizia, segnaletica, bitumatura e altro. L’Ente era convinto che l’acquisizione al patrimonio comunale fosse avvenuta automaticamente negli anni ma recenti verifiche hanno permesso di appurare come non fosse così. Alla consegna erano presenti l’ing. Giovanni Lentini e il geom. Sergio Castorina per la Città metropolitana, l’architetto Claudio Crisafulli e il geometra Domenico Gennaro per il Comune di Furci.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.