Giovedì 23 Novembre 2017
Fase due della raccolta porta a porta. Sanzioni per chi non si adeguerà


Savoca, parte la distribuzione dei contenitori per la differenziata

13/07/2017 | AMBIENTE

1962 Lettori unici

Da venerdì 14 luglio prenderà il via a Savoca la seconda fase delle iniziative finalizzate alla incentivazione della raccolta differenziata in tutto il territorio comunale. Dopo le iniziative di sensibilizzazione tenutesi nelle varie frazioni, da venerdì presso i locali antistanti la scuola primaria della frazione Rina, tutti i giorni (sabato e domenica esclusi) dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 18 alle 20 gli utenti, previa presentazione di un documento di riconoscimento e del codice fiscale, potranno ritirare in comodato d’uso gratuito i nuovi contenitori da 30 litri per la raccolta di carta e cartone (colore bianco), vetro (blu), plastica e lattine (giallo), residuo secco (grigio). I nuovi contenitori sono dotati di manico antirandagismo e di un adeguato sistema con microchip elettronico per la identificazione dell’utente. Da lunedì 17 luglio gli utenti che non si adegueranno ai previsti standard di differenziazione, saranno prontamente identificati e multati. Gli addetti ai controlli avranno anche la competenza di valutare i casi di mancata differenziazione ai fini dell’abbandono di rifiuti sul suolo pubblico, fattispecie per cui è prevista la sanzione amministrativa pecuniaria da trecento a tremila euro, aumentata del doppio in caso di abbandono di rifiuti definiti pericolosi.

“Puntiamo a sensibilizzare la comunità al fine di migliorare la qualità delle attività di differenziazione dei rifiuti e l’educazione ambientale anche con il coinvolgimento dell’associazionismo locale e della scolaresca - spiega il sindaco Nino Bartolotta -. Grazie ai risparmi sui costi di gestione del servizio per l’anno 2016, gli utenti savocesi hanno usufruito di una riduzione della Tari 2017 del 20%".


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.