Sabato 26 Maggio 2018
Lettera dei sindaci ai cittadini. In allegato il modulo per richiederlo alla ditta


Differenziata a Roccalumera e Furci, parte la distribuzione dei kit per il porta a porta

di Redazione | 24/04/2018 | AMBIENTE

1118 Lettori unici

Il kit per il porta a porta

Prenderà presto il via la raccolta differenziata porta a porta a Roccalumera e Furci Siculo, comuni facenti parte dell’Ambito di raccolta ottimale “Valle del Dinarini”. I sindaci Gaetano Argiroffi e Sebastiano Foti hanno inviato oggi una lettera ai propri cittadini informandoli che tra pochi giorni partirà la distribuzione dei kit per le utenze domestiche, da utilizzare per conferire i rifiuti suddivisi per tipologie. “Con orgoglio e soddisfazione annunciamo che l’Aro ‘Valle del Dinarini’ si appresta finalmente a varare il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti – esordiscono nella missiva i due amministratori – un sistema innovativo, con il prelievo porta a porta, su tutto il territorio, di umido organico, vetro, plastica e metalli, carta e cartone, secco non riciclabile (indifferenziato). Sarà fondamentale il rispetto assoluto delle indicazioni e delle modalità di conferimento. Nulla di particolarmente complicato – evidenziano Argiroffi e Foti – ma fondamentale per il rispetto dell’ambiente e delle regole in materia di rifiuti”. Nella fase iniziale verrà attivata la raccolta porta a porta ma sarà ancora mantenuta la raccolta dei rifiuti indifferenziati con i cassonetti stradali.

La distribuzione dei contenitori inizierà lunedì 7 maggio presso il centro servizi della ditta appaltatrice del servizio, la Lts Ambiente Snc-Gea Srl di Sant’Agata di Militello, allestito in contrada Piana a Roccalumera (strada intercomunale adiacente il torrente Pagliara). I cittadini dei due comuni potranno recarsi dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30 e riceveranno un kit composto da un contenitore da 10 litri per la raccolta differenziata dell’organico (sottolavello) e cinque contenitori da 30 litri per il conferimento dinanzi alle proprie abitazioni di organico (marrone), plastica e metalli (giallo), carta e cartone (blu), vetro (verde) e indifferenziata (grigio). Inoltre riceveranno un kit di sacchi biodegradabili per la raccolta dell’organico, una guida informativa e il calendario della raccolta. Il kit potrà essere ritirato dall’intestatario, munito di documento d’identità e codice fiscale, solo presentando il modulo allegato. In caso d’impossibilità al ritiro si può delegare altra persona, sempre munita del modulo allegato, del documento di riconoscimento e del codice fiscale del delegante e del delegato, compilando l’apposito spazio per la delega.

Scarica il modulo per la richiesta del kit

La distribuzione avverrà in ordine alfabetico e secondo il seguente calendario:

- Dalla A alla B: da giorno 07/05/2018 a 08/05/2018
- Dalla C alla F: da giorno 09/05/2018 a 14/05/2018
- Dalla G alla L: da giorno 15/05/2018 a 16/05/2018
- Dalla M alla N: da giorno 17/05/2018 a 18/05/2018
- Dalla O alla Q: da giorno 19/05/2018 a 21/05/2018
- Dalla R alla T da giorno 22/05/2018 a 25/05/2018
- Dalla U alla Z: il 26/05/2018

Per qualsiasi informazioni contattare la Lts Ambiente–Gea al numero telefonico 0941-1903179. "Ringraziamo tutti i cittadini per la loro collaborazione alla buona riuscita del nuovo servizio di igiene ambientale - concludono i sindaci Argiroffi e Foti - che ci permetterà di vivere tutti in un’ambiente più sano e più pulito".

Più informazioni: aro valle dinarini  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.